Dapprima non vediamo che la discesa in tutto ciò che vi è di oscuro e di brutto; 
ma colui che non sopporta tale spettacolo 
non creerà mai la luminosa bellezza. 
La luce nasce sempre dalle tenebre notturne, 
né mai la clamorosa aspirazione umana è riuscita aggrappandosi al sole 
a trattenerlo nel cielo.  
(C.G. Jung)